Laurus S.R.L.

In estate, occhio al Marciume Apicale!

di Giovanni Nicotra

Con temperature alte e giornate lunghe, il pericolo del marciume apicale (BER) su pomodoro e peperone è un problema reale.
Stress idrico dovuto ad irrigazioni inadeguate (volume e/o frequenza), poco calcio in soluzione o EC alta al substrato o nel terreno possono portare ad una carenza di calcio nei frutti in accrescimento, con una manifestazione dei sintomi circa 15 giorni dopo l’evento stressante per la pianta.
 
Il calcio è infatti l’unico elemento assorbito con la linfa ascendente; pertanto, quando la pianta va in stress idrico, va anche in carenza di calcio ed i frutti piccoli, appena allegati, ne risentono immediatamente.
 
Come risolvere?
Sono sufficienti dei semplici accorgimenti quali:
📌Irrigazioni frequenti nelle ore calde;
📌Applicazioni extra di calcio, meglio se complessato in formulazioni ad alta assimilazione;
📌 Tenere l’EC bassa al substrato;
📌Ombreggio della serra.